Academy dell'Ospitalità

Fondazione BIellezza crede fortemente che l'attrattività turistica del territorio dipenda da una parte dal territorio stesso, dalle sue ricchezze in termini di contesto paesaggistico, unito con sport, enogastronomia, attività culturali, dall'altra, dalla capacità di saper accogliere i turisti, ovvero l'Arte dell'Accoglienza: essere in grado di soddisfare le esigenze dei visitatori con professionalità e competenza. Questo nuovo programma formativo promosso da Fondazione BIellezza in collaborazione con Città Studi Biella rivolto ai settori della ristorazione e della ricettività.

Da qui nasce l'Academy dell'Ospitalità, progetto promosso da Fondazione BIellezza in collaborazione con Città Studi Biella, ufficialmente inaugurato nella primavera 2022.

Il programma, messo a punto insieme con l'Istituto Alberghiero di Biella e quello di Stresa, ed il contributo del trentino Federico Samaden, fondatore di Ospitalia, è rivolto ai settori della ristorazione e della ricettività e si articola in una serie di corsi brevi che a partire da metà giugno, fino a fine anno, si propongono di sviluppare e rafforzare competenze turistiche qualificate sul nostro territorio, in linea con uno degli obiettivi primari della Fondazione BIellezza.

L'intento della Fondazione è quello di sviluppare una cultura dell’accoglienza diffusa su tutto il territorio, convinti che possa costituire una leva determinante per la crescita del Biellese, con ricadute positive per l’intera comunità e su questo la Fondazione intende contribuire anche attraverso questo programma formativo.

Con la nascita dell'Academy, dedicata specificatamente agli operatori della filiera turistico-culturale, e l'avvio del nuovo Master "Cultural Heritage and Creativity for Tourism and Territorial Development" promosso da Città Studi Biella, si percepisce la volontà di questo territorio di cambiare innanzitutto la mentalità del fare turismo, consapevoli che competenze specifiche, qualità nel servizio e un alto livello di professionalità in tutta la filiera rappresentino un primo passo concreto di un percorso di crescita turistica, e quindi economica, a medio-lungo termine.

L'elenco completo di tutti i corsi, con le relative informazioni e modalità di iscrizione, sono disponibili sul sito di Città Studi Biella.

Riproduci video
Riproduci video

I primi numeri

I primi due corsi avviati a giugno hanno restituito numeri soddisfacenti. Con una media di 44 iscritti per corso, il livello di gradimento per entrambi i corsi è tendenzialmente elevato, con una media del 70% di feedback positivi (buono + ottimo).

L'inaugurazione dell'Academy

Il 28 aprile, a Città Studi Biella, è stato presentato il progetto ai giornalisti e a tutta la comunità.

A questo evento di presentazione sono intervenuti, oltre al Presidente di Fondazione BIellezza, Paolo Zegna, e al Presidente di Città Studi Biella, Pier Ettore Pellerey, personaggi esperti di turismo, esterni al nostro territorio, quali Federico Samaden, (Fondatore di Ospitalia e Preside dell'Alberghiero di Levico Terme); Stefano Ravelli (Direttore APT Valsugana) e Davide Palluda (chef stellato Michelin, dell'Enoteca di Canale) ma anche imprenditori locali come Sergio Vineis, chef e proprietario del ristorante stellato Il Patio, e personaggi legati al mondo dell'istruzione come Cesare Molinari, preside dell'Alberghiero di Biella, e Fiorenzo Ferrari, Preside di quello di Stresa nonché partner del programma formativo.

Riproduci video

Fondazione BIellezza                 Via Seminari n. 1 – 13900 Biella               Codice Fiscale 90072880025